Bollettino 46

versione scaricabile: 

Bollettino 46

 

Editoriale

 

Cose nostre

• Cesare Vurchio:, una militanza lunga cinquant’anni

di Luciano Lanza, Gaia Raimondi, Emanuela Caspani, Rossella Di Leo

• Aproposito della morte di Pietro Bruzzi

di Mauro De Agostini

 

Storia per immagini

Il rosso e il nero, note sulle bandiere anarchiche (e non)

di un secolo fa in Italia

 

Tesi e ricerche

Sull’anarchismo a Milano: storie di anarchici, di militanti e di nomadi

di Fausto Buttà

 

Incontri

• Dall’homo oeconomicus all’homo reciprocans

di Guido Candela

• A proposito di Economia, stato, anarchia

di Massimo Amato

 

Memoria storica

Memorie della resistenza antifranchista:Las Dos Marías o Las Dos En Punto

di Pietro Masiello

 

Informazioni editoriali

• L’anarchismo tedesco dal 1945 al 1960

di David Bernardini

 

Anarchivi

• Il XVII incontro della FICEDL

 

Varie ed eventuali

• Mike Nichols e suo nonno

di Pietro Adamo

• Blob anarchia

 

Cover story

Joel Emmanuel Hägglund, più noto come Joe Hill

 

 

 

 

 

Redazione: il collettivo del Centro studi libertari/Archivio Giuseppe Pinelli

Impaginazione: Abi

Ricerca iconografica: Roberto Gimmi, Gianfranco Aresi

In copertina: Joe Hill (Gävle, Svezia, 17 ottobre 1879 – Salt Lake City, USA, 19 novembre 1915), in un disegno di Bruno Zoppetti; vedi Cover Story su questo stesso Bollettino

Quarta di copertina: Anarchici coreani, 1946

 

 

2/2015

Centro Studi Libertari / Archivio Giuseppe Pinelli

via Jean Jaurès 9, 20125 Milano

tel. 02 87 39 33 82

orario di apertura 10:00-18:00 dei giorni feriali – orario di consultazione 14:00-18:00

su appuntamento

e-mail: archivio@archiviopinelli.it – web: http://www.archiviopinelli.it

tutti i numeri precedenti sono liberamente scaricabili dal sito

 

stampato e distribuito da

elèuthera editrice

via Jean Jaurès 9 – 20125 Milano